1. Allenamento Movimenti difesa a 4

    26 maggio 2018 by emiliano adinolfi

    Mister Maurizio Sarri in questo breve video,mette in risalto la vicinanza e la compattezza del reparto difensivo.In particolar modo su palla libera,uno dei 4 difensori attacca la palla deciso,mentre gli altri 3 si muovono in copertura all’indietro.Al momento della respinta,il reparto si alza velocemente per guadagnare tempo e spazio nei confronti degli attaccanti avversari che transitano in quella zona chiave di campo.La posizione in campo laterale al reparto,di Mister Sarri evidenzia la scrupolosità maniacale delle posture corrette in movimento,orientantate verso la palla e la corretta esecuzione dello stile di corsa per salire o indietreggiare nella maniera più fluida ed efficace.

     


  2. Allenamento Movimenti difesa a 4

    by emiliano adinolfi

    Mister Eusebio Di Francesco durante il ritiro precampionato prova e allena la linea a 4.Con gli scivolamenti esterni in fascia dell’esterno basso,la divisioni degli spazi,la corretta postura nel guardare la palla.Inoltre si concentra con molta attenzione sul tempo e sul segnale vocale del reparto per identificare una palla libera o coperta,in riferimento al palleggio avversario.Anticipando quando opportuno,di pochissimi attimi,la postura dell’avversario nel momento in cui si prepara a calciare in verticale verso la propria porta.

    Fonte video grazie a club allenatori italiani

     


  3. Adinolfi Brinda Alla Salvezza: “Chiusa La Stagione Con Un Lieto Fine”

    7 maggio 2018 by emiliano adinolfi

    Si è conclusa la stagione 2017/2018 dell’Arce con la conquista della salvezza ottenuta.Niente play out, la soddisfazione di aver centrato l’obiettivo nel corso della regular season. I gialloblù hanno festeggiato la fine di questo torneo comunque complicato e pieno d’insidie chiudendo con un pari sul campo del Roccasecca. Dopo un anno di alti e bassi finalmente si è potuto festeggiare, lasciando anche spazio a qualche piccola riflessione. Le parole di mister Emiliano Adinolfi riassumono quella che è stata l’esperienza durante questa stagione del club della Valle del Liri:

    “L’ennesima stagione in Eccellenza si è conclusa con un lieto fine, 5 mesi intensi con un grandissimo girone di ritorno. Abbiamo sofferto, esultato e vinto in 10, ribaltando gare contro ogni pronostico, imprecando su pali e traverse, correndo affamati di punti su ogni pallone. Ci siamo allenati tanto, con tanta umiltà, duro lavoro, sempre e comunque a testa alta. Complimenti a tutti i ragazzi dell’ ARCE che con orgoglio e senso di appartenenza hanno giocato per la maglia, con il cuore, uniti, insieme fino all’ultimo secondo. Un ringraziamento particolare alla società, staff tecnico, dirigenti e tifosi dell’Arce. Una grande piazza in Eccellenza! Standing ovation, chapeau!”

    arce


  4. Arce-Adinolfi: “Proveremo subito ad invertire la rotta”

    12 dicembre 2017 by emiliano adinolfi

     

    Arrivata l’ufficialità di Emiliano Adinolfi come nuovo allenatore dell’Arce, il tecnico di Ceccano inizierà da oggi pomeriggio la sua nuova avventura in gialloblù dirigendo il primo allenamento. Un’Arce che, scottata dalle ultime prestazioni e risultati, proverà sin da domenica prossima a cambiare marcia nell’ostica trasferta di Bellagra. “Sono felice di accettare questa nuova sfida – dichiara il tecnico ciociaro – classifica e risultati alla mano cercheremo subito invertire la tendenza. Adesso, in questi primi giorni, osserveremo l’ambiente a 360° e vedremo come intervenire, anche in virtù del mercato di dicembre con le prossime tre partite che saranno un bel banco di prova in questo senso. Conosco già 7/8 elementi della rosa e senza dubbio questo è un buon vantaggio avendoli allenati in passato. Valuteremo attentamente la nostra situazione cercando di venirne a capo quanto prima”.


  5. Il Roccasecca di mister Adinolfi festeggia la salvezza

    1 maggio 2017 by emiliano adinolfi

    Il Cedial reagisce troppo tardi: il Roccasecca si salva con una giornata d’anticipo.La formazione di Emiliano Adinolfi festeggia il mantenimento della categoria nel girone b dell’eccellenza laziale; con il Lido dei Pini basta il primo tempo.Il Roccasecca centra la salvezza, in virtù dei tr punti conquistati con il Cedial Lido Dei Pini, sconfitto per 2-1. Nel primo tempo i ragazzi di Adinolfi passano prima in vantaggio con Ricci, per poi raddoppiare poco prima del duplice fischio con Di Roberto. Il Cedial prova a controbbattere nella ripresa, riuscendoci solo nel finale con la rete di Laghigna, che non basta.Raggiunge quota 40 punti in classifica evitando i playout con una giornata d’anticipo condannando Arce Morolo ed Itri agli spareggi.Nell’ultima giornata del campionato i ragazzi di Mister Adinolfi faranno visita alla Vis Artena in piena corsa per il secondo posto insieme all’Audace e al Colleferro.

     

    Foto